Home -> Veneto -> Zaia: continua il calo dei contagi, si punta a riaprire gli asili

Zaia: continua il calo dei contagi, si punta a riaprire gli asili

In Veneto, si conferma il calo che ormai si registra costantemente da una decina di giorni.
Lo confermano i dati diffusi poco fa dal Governatore veneto nel corso della consueta conferenza stampa dalla sede della protezione Civile di Marghera.

Rispetto alle scorse 24 ore si contano 32 infetti in più, ma a fronte di 11 mila tamponi effettuati.
I decessi registrati, 1743 in totale, i dimessi risultano 3102.

L’argomento odierno è stata la differenza tra le linee guida della regione e quelle dell’Inail: se prevarranno queste ultime, ha commentato Zaia, non vi sarà alcuna ripartenza.

Bar e ristoranti dovranno attendere ancora 24-48 ore prima di sapere come adeguarsi per essere a norme, nel frattempo vengono date per scontate le norme che già conosciamo: mascherine, guanti, sembra anche la misurazione della temperatura all’ingresso.

Punto importante, la riapertura di asili e materne, compresi centri estivi e simili.
Il veneto, ha commentato Zaia, punta alla loro riapertura per venire incontro alle famiglie, ma con quali metriche ancora non è chiaro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*