Veneto

Zaia: con nuova ordinanza via libera a capienza su mezzi pubblici e sport contatto

Il Governatore del Veneto ha illustrato nel corso della consueta conferenza stampa quotidina, la nuova ordinanza che entrerà in vigore da domani, sabato 27 giugno e sarà valida fino al 10 luglio.

TRASPORTO PUBBLICO
i mezzi sia di terra che di acqua potranno accogliere viaggiatori in base alla capienza da omologazione.
Ci sarà l’obbligo di mascherina, bisognerà indossarla dal momento in cui si sale al momento in cui si scende, e anche l’obbligo di igienizzazione, precisa Zaia.
Ci si siede nella propria postazione, composti, non ci si toglie le scarpe, non si appoggiano i piedi sui sedili.
È un fatto di buona educazione ma a questo ci aggiungiamo anche una regola Covid.

SPORT
Lo sport di contatto e di squadra è autorizzato.
Ci si disinfetta le mani, si va a giocare senza la febbre.
Nell’ordinanza c’è un apposito allegato con le linee guida.

GIORNALI
Ritornano i quotidiani negli esercizi pubblici.
Non ci sarà alcun problema a leggere un quotidiano nei bar, parrucchiere, estetista ecc.ra. Richiesta la presenza di più copie.

SAUNE
Aperte al pubblico le saune.

PROCESSIONI RELIGIOSE
Sono ammesse.
Obbligo di rispettare le distanze di almeno un metro o, se impossibile, utilizzo di mascherina.

Riapertura anche di IPPODROMI

Domani e domenica non ci sarà la consueta conferenza stampa che ritornerà lunedì e martedì.
Con il 30 giugno non si terranno più le conderenze stampa del governatore Zaia presso la sede della Protezione Civile di Marghera. Saranno convocate solo per comunicazioni urgenti o per fare il punto una volta alla settimana
.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button