Treviso

Volley Serie B/Per Treviso la proibitiva sfida con la capolista

Il tour de force che sta vedendo la serie B orogranata giocare sei gare in diciotto giorni si chiude questo sabato in Ghirada, con la sfida alla prima della classe TMB Monselice.
Uno sforzo obbligato quello delle ultime settimane per i ragazzi di Zanin, che hanno dovuto recuperare tutte le gare rinviate a fine febbraio/inizio marzo per covid.

Il bilancio, nelle ultime cinque partite, è di tre sconfitte, di cui una al tie-break, e due vittorie, con un bottino di sette punti. Numeri che hanno permesso a Treviso, adesso che il numero di gare giocate è uguale per tutti, di rimanere al quarto posto, ma Cornedo è sotto di appena una lunghezza e Il Pozzo di tre.
Il sorpasso da parte di queste due formazioni è dietro l’angolo, avendo entrambe dei turni molto più alla portata di quello degli orogranata.

Monselice, ora a quota 50 punti, ha perso un solo punto per strada ed è a ben 11 lunghezze dalla seconda in classifica Zané. Nella gara di andata, rinviata a gennaio e recuperata due settimane fa, gli orogranata hanno tenuto il ritmo per buona parte del match ma i padovani hanno messo in campo tutta la loro esperienza e la solidità di una formazione ben rodata.
Per i trevigiani un banco di prova dal punto di vista della tenuta mentale in vista delle prossime importanti partite, prima delle quali, perlomeno, ci sarà tempo di rifiatare.
Fischio d’inizio alle 18:30. Dirigeranno Daniela Benedetto Tiz di Udine e Ludovica Tajariol di Pordenone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button