Treviso

Volley giovanile/La Valentino Ricci Imoco campione Under 16 femminile

Zero Branco – Il Valentino Ricci Imoco conquista lo scettro di campione del territorio di Treviso-Belluno per la categoria U16 Femminile superando in tre set il Giorgione Pallavolo, al termine della prima finale territoriale dall’inizio della pandemia nella quale è stato possibile aprire il palazzetto per il 100% della capienza.

Ed il pubblico a Zero Branco ha risposto davvero alla grande: le tifoserie di entrambe le squadre non si sono risparmiate dando vita ad un grande spettacolo, alla pari delle atlete in campo.
Il titolo U16 in rosa è d’altra parte il più ambito, con al via ben 62 compagini del territorio, il numero più alto di tutti i campionati.

A godersi la vittoria le panterine dell’Imoco guidate da Elisa Sperandio, grazie a un servizio a tratti devastante e a un attacco efficace da tutte le zone del campo.
Il risultato non è mai in discussione, ma le ragazze di Enrico Cremasco sono brave a crederci fino alla fine, con una grande attitudine nella fase di difesa che rende il match infuocato e avvincente.

Nella finalina per il terzo posto il Cappella Fregona Sarmede supera il Montevolley per 3-1.
Per 3ª e 4ª classificata il 10 aprile ci sarà la qualificazione agli ottavi di finale regionale mentre le due finaliste sono già di diritto agli ottavi.

I set – Le attaccanti gialloblù vanno subito a segno e trascinano l’Imoco sul 10-5. Budoian spinge al servizio e le castellane si riavvicinano (8-11), ma Adigwe continua a picchiare e il Giorgione fatica a tenere il passo in cambiopalla (18-12). Su un turno di battuta di Visentin il cambiopalla delle castellane si inceppa e le panterine vanno sul 23-15. Bacchin con un mani out in contrattacco accorcia (17-23), ma l’Imoco chiude con Adigwe al secondo set point (25-19).

II set – L’Imoco parte ancora bene seppur con meno slancio, ma il Giorgione, ancora con un turno al servizio di Budoian, rende le cose difficili alle avversarie arrivando sul 7 pari. Il muro e poi l’ace di Moiran fanno allungare le panterine (12-8) ed è time-out Giorgione. Le castellane faticano a evitare il muro delle gialloblù, che nei contrattacchi invece non sbagliano (18-10). Pettenuzzo mette a segno una diagonale ma non c’è continuità nella battuta del Giorgione; al contrario Imoco mette a segno un’incredibile striscia di quattro ace consecutivi con Adigwe (24-12). La stessa chiude da seconda linea (25-12).

III set – Il Giorgione parte determinato e con un turno al servizio di Pozzobon va sul 5-1. Ma l’Imoco risponde a tono con una striscia positiva di Visentin dai nove metri, e con Moiran e Lanza a rete (11-7). Orlandi allunga dal centro (16-11); il Giorgione sembra non averne più. Ci prova Bacchin da seconda linea e poi da zona 4, ma il gap è troppo ampio (20-13). Bacchin ci prova ancora al servizio ma chiude Imoco con un contrasto a muro (25-17).

FINALE TERRITORIALE U16 FEMMINILE
GIORGIONE PALLAVOLO A – VALENTINO RICCI IMOCO 0-3 (19-25, 12-25, 17-25)
Giorgione Pallavolo A: Lisa Paola Scabbia, Anna Bacchin, Vittoria Furlan, Maddalena Boaron, Vittoria Pozzobon, Irene Cecchetto, Marianna Maso, Veronica Bertotto, Cristina Budoian, Chiara Pozzobon, Chiara Perinasso, Sofia Rettore, Camilla Pettenuzzo. All: Enrico Cremasco, 2° all: Roberta Grassotto.
Valentino Ricci Imoco: Caterina Schillkowski, Zoe Moiran, Sofia Viotto, Arianna Visentin, Lea Orlandi, Beatrice Spada, Alice Viola, Giulia Bardaro, Merit Chinenyenwa Adigwe, Matilde Biasin, Arianna Pagot, Alessia Paludetto, Emma Venturi, Angelica Lanza. All: Elisa Sperandio, 2° all: Francesco Peciotti
Arbitri: Letizia Stocchi ed Eleonora Mariarita Paccagnan
Durata set: 25, 22, 26, tot. 1 h e 13 minuti

FINALE 3°-4° POSTO U16 FEMMINILE
MONTEVOLLEY – CAPPELLA FREGONA SARMEDE 1-3 (23-25, 23-25, 25-19, 24-26)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button