Treviso

Volley donne/La Imoco Carraro torna grande e travolge Monza

Grandissima prestazione, ieri sera 9 marzo, in Champions League per l’Imoco Carraro Conegliano che ha superato in trasferta il Monza per 3-0.
Pantere mai così forti quest’anno, è stata la partita perfetta.
Per l’estromissione delle formazioni russe, Monza – Conegliano, che vale i quarti, di fatto porta dritti alla semifinale, mentre a fine maggio la finalissima potrebbe disputarsi all’Unipol Arena di Bologna.

la sfida di ieri sera. Egonu fa subito 13 punti in avvio e l’Imoco Carraro vince 21-25.
Divario dimezzato nel secondo set con Monza che scappa (+4), ma Conegliano è in grande serata e si impone anche nella seconda partita.
Tutti i fondamentali vedono superiore l’Imoco e c’è pure un punto in bagher di Caravello: pantere in stato di grazia, funziona tutto.
I punti arrivano anche dalla panchina ma in campo c’è una grande Plummer, finalmente.
Monza frastornata sbaglia approccio anche al terzo set e finisce 19-25.

Giovedì si spera nel tutto esaurito al PalaVerde: serviranno grinta, gioco, cuore, testa, ma soprattutto due set.
Vale la regola della classifica italiana, 3 punti a vittoria entro i 4 set, 2 punti a vittoria in 5 set.
Per la Imoco Carraro in Champions, questa stagione potrebbe regalare la terza finale consecutiva.

Vero Volley MONZA – A. Carraro Imoco CONEGLIANO 0-3 (21-25, 21-25, 19-25)

Vero Volley MONZA: Stysiak 14, Gennari 6, Orro 1, Danesi 6, Rettke 5, Larson 16, Parrocchiale (L), Negretti (L), Lazovic, Boldini, Van Hecke, Davyskiba 1, Candi. Non entrate: Zakchaiou. All. Gaspari.

A. Carraro Imoco CONEGLIANO: Plummer 12, De Kruijf 4, Folie 3, Wolosz 4, Sylla 10, Egonu 27, De Gennaro (L), Caravello 1, Courtney, Frosini.
Non entrate: Omoruyi, Vuchkova, Gennari, Fahr (L). All. Santarelli.

ARBITRI: Cesare, Puecher.
NOTE: durata set: 27′, 29′, 24′; Tot: 80′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button