Veneto

Volksbank il 2020 torna in utile dopo il rosso registrato nel 2019

Il Consiglio di Amministrazione di Volksbank ha deliberato oggi 5 febbraio 2021 i risultati dell’esercizio 2020 dell’istituto.

La Banca si conferma punto di sostegno per la crescita dell’economia locale del Nord Est italiano, erogando 1,2 miliardi di nuovi finanziamenti e incrementando anche la raccolta diretta dalla clientela da 7,6 miliardi di euro a 8,1 miliardi di euro.

I clienti hanno superato quota 280.000.
Sale il Margine di intermediazione del 3,4% e scendono le spese di personale e amministrative.

Cala ulteriormente la quota di NPL ratio lordo e il risultato netto chiude a 16 milioni di euro di attivo, contro utile d’esercizio a -84,4 milioni registrato nel 2019.

Rafforzati ulteriormente gli indici di patrimonializzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button