Home -> Venezia -> Violento in famiglia, disattende l’ordine del giudice e finisce in carcere
carabinieri in centro a mestre

Violento in famiglia, disattende l’ordine del giudice e finisce in carcere

Nuovo colpo dei Carabinieri di Mestre che nel giro di un paio di giorni hanno arrestato due pregiudicati colpiti da ordine di carcerazione.

Il caso più recente ieri, quando è finito dietro, le sbarre un uomo, M.F. classe 72, originario di Milano ma stabilitosi a Mestre.
Accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, atti persecutori, e, non ultimi, di non aver rispettato quanto ordinatogli dal giudice, ossia l’allontanamento dalla casa famigliare e l’obbligo di presentarsi ogni giorno ai carabinieri.

un po’ come dire che tanto ha fatto che alla fine gli è stato presentato il conto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*