Venezia

Violentarono una 25enne canadese: condannati in via definitiva a 4 anni ciascuno

Sono passati più di sei anni da quel settembre del 2014 che li vide abusare sessualmente, in una camera d’albergo del centro storico veneziano, di una ventenne canadese che all’epoca lavorava e studiava in città.
Lunedì scorso, la Giustizia ha presentato loro il conto.
Agenti della Polizia hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Venezia a carico dei due giovani riconosciuti colpevoli di quella violenza sessuale di gruppo.
Uomini dei Commissariati di Mestre e San Marco hanno rintracciato i due, oggi di 28 e 29 anni, e li hanno condotti in carcere.
La condanna è per loro definitiva: 4 anni di carcere ciascuno (l’accusa aveva chiesto condanne per 7 e 8 anni).
A. Z. e B. L. ora sono dietro le sbarre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button