Pordenone

Violenta lite alla Trattoria al Laghetto. Questore ordina la chiusura del locale per 30 gg

In mattinata odierna, personale della Polizia Amministrativa, e della Questura di Pordenone, hanno eseguito, quanto disposto dal Questore Marco Odorisio, l’ordinanza di chiusura per 30 giorni della Trattoria Al Laghetto di via Aquileia a Pordenone.
Il provvedimento è stato adottato in via d’urgenza, dopo la violenta lite scoppiata venerdì notte nel corso della quale una persona veniva ferita al volto finendo all’ospedale.
Due volanti della Questura sono arrivate verso le ore 04.00 dopo la segnalazione della violenta lite scoppiata all’ingresso del locale e poi proseguita all’esterno.
Un 23enne è rimasto ferito e soccorso da un’ambulanza del “118” e condotto presso il pronto soccorso dell’Ospedale Civile di Pordenone, dove è stata diagnosticata una prognosi di 15 giorni salvo complicazioni.

All’arrivo dei poliziotti i giovani che avevano provocato il diverbio si erano allontanati.
Le indagini hanno consentito di identificare l’autore del ferimento un 27enne C.G. residente a Pordenone, denunciato per lesioni aggravate.

Ai gestori del locale sono state elevate contravvenzioni perché hanno somministrato bevande alcoliche ad avventori già in evidente stato di alterazione alcolica.
Lo stesso locale, sempre in ore notturne, è già stato oggetto di numerosi interventi da parte delle Volanti della Questura di Pordenone conseguenti alla segnalata presenza di persone moleste in stato di evidente ebbrezza alcolica.

Sussistendone, quindi, i requisiti normativi di legge il Questore ha disposto la sospensione della licenza per 30 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button