Home -> Video -> Video/I lupi sono arrivati anche nella zona di Misurina, nel cuore delle Dolomiti

Video/I lupi sono arrivati anche nella zona di Misurina, nel cuore delle Dolomiti

Finora le notizie che raccontavano scorribande di lupi si sono concentrate sulla zona della Pedemontana bellunese, in particolare tra l’Alpago e il massiccio del Nevegal.
Qualche avvistamento verso Livinnalongo ma risultava assente dalla Conca Ampezzana o dalle valli di Auronzo che portano verso Misurina.

Ora un video postato sul canale YouTube di 100×100 animalisti conferma la loro presenza.
Chi gestisce il canale è entrato in possesso del video girato da un malgaro della zona che ha sorpreso un branco di lupi in piena notte.
Li insegue a 50km/h con l’auto e gli animali sono costretti a correre a perdifiato lungo la SR48.

Da una parte il malgaro che ha subito la perdita delle vacche e dall’altra gli animalisti che definiscono infame l’automobilista inseguitore: automobilista infame si diverte a terrorizzare dei poveri Lupi correndogli dietro con l’auto fino allo sfinimento dei poveri Animali, che per fortuna riescono a mettersi al riparo. Un’altra vergogna che non può essere ignorata!

Ebbene pare che la presenza dei lupi in zona, gli agricoltori che gestiscono le malghe in quota se ne siano accorti già la scorsa estate.
Qualcuno (è l’automobilista autore del video) ha perso la mucca assalita dal lupo.
Pare che i lupi siano arrivati tra quelle montagna, attirati dal gran numero di ugulati.

I predatori non hanno bisogno di assalire greggi o mandrie.
Banchettano nel bosco grazie al gran numero di selvaggina presente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*