Video

Video/Coronavirus: forte riduzione traffico in A4. I nostri video da Cessalto

Questa mattina siamo voluti andare sul cavalcavia dell’A4 Venezia-Trieste all’altezza di Cessalto per verificare come le misure di contenimento della diffusione del Coronavirus abbiano influito sul flusso veicolare.
In uno dei tratti più frequentati del Nord-Est, è stato sufficiente rimanere qualche minuto sul cavalcavia ed osservare i transiti.
Ebbene sono pochissime le autovetture che percorrono l’autostrada che rimane quasi un’esclusiva ai mezzi pesanti.

A4 a Cessalto verso area servizio Calstorta


Anche questi ultimo si sono notevolmente ridotti di numero, non viaggiano più in fila come eravamo abituati a vedere fino a qualche settimana fa.
Le scritte sui teloni fanno capire che tanti mezzi trasportano alimenti.
Molti camionisti si sono lamentati come si siano ridotte anche le attività degli autogrill nelle aree di sosta.
Autovie Veneto sottolinea come sulla sua rete dell’A4 (Venezia-Trieste) le aree di servizio sono aperti H24.
In A23 dalle 6 alle 22 – bagni aperti H24 in A28 dalle 6 alle 22 – bagni aperti H24 in A57 (tangenziale di Mestre) aperti H24.
Erogazione carburante: o in modalità self service o in modalità servito.
Autovie ricorda infine che il transito ai valichi di confine Italia-Slovenia, e’ consentito esclusivamente ai veicoli con destinazione certificata per la Slovenia.

A4 a Cessalto inquadratura verso Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button