Venezia

Venezia/Vende mascherine anti virus, ma servono solo contro la polvere

La Guardia di Finanza di Venezia ha intercettato ieri, vicino al ponte di Rialto, un venditore ambulante che cercava di piazzare mascherine per la protezione di bocca e naso dal Coranavirus.

Sottoposto a controllo, il soggetto, un bengalese, non è stato in grado di esibire alcuna autorizzazione alla vendita ambulante.

Inoltre, gli articoli offerti erano delle mascherine antipolvere normalmente utilizzate durante lavori di ristrutturazione o imbiancatura di immobili e di produzione cinese.
Davvero poco utili contro il tristemente famoso virus, di cui probabilmente il venditore intendeva approfittare.

Le 40 mascherine che l’uomo aveva con se sono state sequestrate e nei confronti del venditore è stato elevato un verbale che contemplerà anche pesanti sanzioni amministrative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button