Venezia

Venezia/Sigilli al bar trasformatosi in ristorante con il plateatico sulle barche

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia hanno posto sotto sequestro due imbarcazioni ed un ristorante.
Il locale, che si trova nel Sestriere di Cannaregio, presenterebbe mancanze in tema di permessi a costruire, del nulla osta paesaggistico e di autorizzazioni relative agli scarichi delle acque reflue in laguna.
I titolari dell’attività commerciale, inizialmente avviata come “bar” e poi trasformata in “ristorante”, sfruttavano le due imbarcazioni ormeggiate alla vicina fondamenta come plateatico, così da poter accogliere un maggior numero di avventori.
In questo modo però, attivando anche degli scarichi non autorizzati in laguna.
L’attività di sequestro è stata già convalida dall’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button