Venezia

Venezia/Si tuffa nel canale e salva una bambina: riconoscimento del Comune

Venezia – Qualche giorno fa, era il pomeriggio di venerdì scorso 24 settembre, passando vicino ad un canale, in Campo dei Carmini, la sua attenzione era stata attirata da una bambina molto agitata prima e da una seconda piccola subito dopo.
Si trattava di una bambina di soli 7 anni che, giocando con l’amichetta, aveva finito col cadere in acqua.
Senza esitare, il 41enne Simone Bonzio si era tuffato ed aveva riportato a riva la piccola, salvandole la vita.

Un gesto che il Comune di Venezia stamani ha voluto premiare con l’assessore comunale al Commercio che lo ha incontrato per consegnargli un gagliardetto della città, a ricordo del suo bel gesto.
Una bella storia, quella di Simone Bonzio, sposato, con due figli e da poco senza lavoro.
Proprio il suo atto di altruismo ha spinto il papà della bambina salvata ad offrirgli una nuova occupazione.

Sembra proprio che grazie a quell’atto eroico la vita del 41enne stia tornando a girare positivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button