Venezia

Venezia/Sequestrati oltre 1200 gadget e articoli calcistici fasulli

A vedere la partita di calcio Venezia – Milan, domenica scorsa non c’erano solo i tifosi.
Militari della Guardia di Finanza di Venezia hanno fatto un passaggio allo stadio in ottica anti contraffazione e antibagarinaggio.
Il controllo ha portato al sequestro di 1.217 articoli di merchandising: maglie, sciarpe, polsini di numerose squadre di
calcio della Serie A e altri gadget che risultavano contraffatti.
Nell’occasione, sono stati anche individuati 2 “portoghesi” che tentavano di accedere allo stadio sprovvisti di biglietto.

Gli articoli contraffatti erano proposti vicino allo stadio Penzo da un ambulante che li regalava come premio a chi vinceva giochi di abilità.
Sciarpe, maglie e polsini con i colori del Venezia e di altri club nazionali.
L’uomo, un italiano, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Venezia per commercio di prodotti con segni mendaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button