Venezia

Venezia/La concessione della distribuzione del gas: approvati i valori di rimborso

Venezia – Il Consiglio comunale, durante la seduta odierna, ha approvato con 20 voti favorevoli (4 astenuti e 7 non votanti) la delibera “Affidamento in concessione del servizio di distribuzione del gas naturale: approvazione dei valori complessivi di rimborso ai proprietari della rete e del documento guida per gli interventi di estensione, manutenzione e potenziamento della rete”.

L’approvazione del documento da parte dell’assemblea ha permesso di approvare i valori complessivi di rimborso ai rispettivi proprietari della rete di distribuzione del gas naturale situata nel territorio comunale per i cespiti esistenti al 31 dicembre 2017.

Per la precisione si tratta di 154.811.634 euro per i cespiti di proprietà di Italgas Reti spa; 50.508.949,58 euro per i cespiti di proprietà del Comune di Venezia; 163.832,86 euro per i cespiti di proprietà di 2i Rete Gas spa. Quello odierno è un passaggio funzionale alle predisposizione delle linee guida programmatiche d’ambito necessarie per la pubblicazione del bando di gara per l’affidamento in concessione del servizio di distribuzione del gas naturale nell’ambito territoriale “Venezia 1-Laguna Veneta”.

Nella delibera si spiega che si procederà “a iscrivere nello stato patrimoniale dell’Ente il valore della porzione di rete di distribuzione di proprietà (..) non appena le informazioni tecniche relative ai singoli cespiti saranno state fornite dal gestore uscente, complete e aggiornate a tutte le modificazioni nel frattempo intervenute”. Con questo atto viene anche delegata la Giunta comunale ad approvare “tutta la documentazione più aggiornata da acquisire ai fini della pubblicazione del bando di gara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button