Home -> Veneto -> Veneto, temperature in aumento: giovedì 30 luglio disagio intenso in pianura e sulla costa

Veneto, temperature in aumento: giovedì 30 luglio disagio intenso in pianura e sulla costa

Prima vera ondata di caldo che raggiunge anche le località di pianura del Nord-Est. Anche quest’oggi i termometri hanno rilevato le massime attorno ai 34/35 gradi.

I picchi maggiori attorno a Padova e nel Basso Polesine. Lungo la costa sono stati rilevati 30° mentre nell’entroterra veneziano e trevigiano sono stati raggiunti 32/33°, in linea con la giornata di ieri.

I dati rilevati dal Centro meteorologico di Teolo dell’Arpav confermano anche per la giornata di giovedì 30 luglio il persistere del disagio fisico intenso a causa delle temperature massime, aumentate nei giorni precedenti, rimaste pressoché stazionarie.

Queste ultime, associate a un incremento del tasso di umidità, determineranno un disagio fisico intenso soprattutto su costa, pianura e zone pedemontane.

La qualità dell’aria sarà buona/discreta, localmente scadente nelle zone più interne della pianura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*