Veneto

Veneto, sono in totale 16 i contagiati da Coronavirus

Aggiornamenti dall’Unità di crisi del Veneto.
I casi di contagio conclamati sono 16, di cui 12 a Vo Euganeo e 1 a Mira e 3 a Mirano, oltre all’anziano deceduto di Vo Euganeo lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia.
Tra i i casi di Vo’ Euganeo ci sono due familiari del deceduto”. Sarebbero secondo quanto si è appreso, la moglie e la figlia dell’uomo.
I contagiati di Mirano sono tre sanitari che hanno seguito il paziente residente nel Comune di Mira, di 67 anni trasferito poi in gravi condizioni a Padovas.

Il sindaco di Mira, Marco Dori ha spiegato che al momento non sono state decise misure di isolamento del comune, anche se più persone si stanno sottoponendo ad accertamenti. “In primis i familiari, gli amici e le persone rimaste a contatto con il 67ene contagiato”. Dori ha invitato i cittadini “a restare a casa, in questa fase, e a limitare il più possibile i contatti esterni. “Distribuiremo gel contro i microbi nella principali luoghi di aggregazione.
per il momento, una quarantena.

Domani mattina, domenica 23 febbraio, il Presidente della Regione del Veneto farà il punto con i media nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la sede della Protezione Civile regionale, a Marghera, in via Paolucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button