Veneto

Veneto: ritorna la neve a bassa quota

Aria molto fredda da ieri sera ha portato un crollo delle temperature e nevicate a bassa quota.
Nella notte le temperature sono diminuite di parecchi gradi anche sul Nordest con la neve che si è spinta fino a 800/900 metri di quota.

Più a ovest dell’Italia la quota neve è a quote inferiori.

Questa mattina le temperature in pianura non superano i 5/7° C. davvero ragguardevole per il mese di aprile.

Sui monti il manto nevoso varia dai pochi centimetri a 800/900 metri sino ai 20 di Cortina per raggiungere i 40/50 centimetri a 2 mila metri. Tutte le strade sono perfettamente percorribili, sono necessarie le gomme invernali.

le precipitazioni ieri in serata

Le precipitazioni dovrebbero cessare già nel corso della tarda mattinata.
Complessivamente gli apporti di pioggia non sono molto consistenti considerata la siccità prolungata, si aggirano tra i 30/40 mm in pianura, maggiori apporti sulla fascia collinare/prealpina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button