Veneto

Veneto/Dalla Regione 135 milioni per le aziende del Trasporto Pubblico Locale

“Ancora una volta la Regione Veneto deve sopperire alla lentezza nazionale, intervenendo con risorse proprie in un settore cruciale come quello del trasporto pubblico locale. Il provvedimento approvato oggi dimostra non solo il perdurare di una situazione in cui il protrarsi del termine di perfezionamento dei provvedimenti nazionali causa rilevanti criticità a livello locale, ma anche come si costringa la Regione ad adottare provvedimenti normativi specifici per garantire servizi essenziali ai cittadini”.

Con queste parole il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia commenta il provvedimento approvato dalla Giunta che stanzia oltre 135 mln di euro per le aziende del trasporto pubblico locale automobilistico, di navigazione e ferroviario, e con il quale si supplisce al ritardo nell’assegnazione alla Regione degli stanziamenti del Fondo Nazionale Trasporti.

“In un momento particolarmente complesso per il settore dei trasporti, già messo a dura prova negli ultimi due anni di pandemia, e che vede il protrarsi dell’emergenza Covid determinare conseguenze a livello economico – con la riduzione dei ricavi tariffari – e sanitario – con ricadute sul personale – il Veneto dimostra di saper intervenire tempestivamente, e con fondi del bilancio regionale, per garantire sia la continuità dei servizi che la liquidità necessaria alle aziende. Pensiamo prima di tutto alla gente”, conclude il Presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button