Treviso

Vaccinazioni mai fatte/Condannata a 8 anni e 6 mesi Emanuela Petrillo

E’ stata condannata a 8 anni e 6 mesi di carcere, la oggi ex assistente sanitaria Emanuela Petrillo, ritenuta colpevole di aver solo finto di vaccinare centinaia di bambini trevigiani e friulani, le due zone in cui ha lavorato negli ultimi anni.
Dal 2009 al 2015 in più distretti udinesi, per poco meno di due anni, fino al 2017, a Treviso.
Oltre alla condanna penale, l’anno scorso la 35enne si è vista infliggere dalla Corte dei Conti il pagamento di 583 mila euro, 33 mila dei quali di spese legali, il resto in favore dell’Asufc, l’Azienda sanitaria Friuli centrale, che a causa delle mancate vaccinazioni dovette richiamare tutti i bambini per una nuova e stavolta veritiera inoculazione. la condanna comminata ieri riguarda i fatti friulani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button