Treviso

Un’altra morte sul lavoro/59enne di Carbonera muore in un’azienda lombarda

Ancora una tragedia sul lavoro, questa mattina, in Lombardia, vittima un trevigiano.
E’ accaduto in provincia di Bergamo e a perdere la vita è stato infatti un autotrasportatore dipendente della Codognotto di Salgareda.
Erano le 8 di questo venerdì 4 giugno e Bruno B., 59 anni di Carbonera, aveva raggiunto l’azienda Plastc Leffe per effettuare una consegna, un camion da scaricare.
Stando alla prima ricostruzione, l’autotrasportatore sarebbe stato travolto dalla caduta accidentale di un imballo di plastica compattata del peso di 5 quintali.
Un grande, pesante blocco sganciatosi dal suo camion, mentre lui stava sciogliendo le cinghie che reggevano il carico.
Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso del 118, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.
Anche i vigili del fuoco del distaccamento di Clusone sono intervenuti, assieme ai carabinieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button