Home -> Curiosità -> “Un Passo Dal Cielo” trasloca in Veneto

“Un Passo Dal Cielo” trasloca in Veneto

Dopo averci fatto innamorare del lago di Braies e della Val Pusteria, le riprese della sesta stagione di Un Passo Dal cielo, che dovrebbero partire a giorni, si trasferiscono sulle Dolomiti Bellunesi, fra Valle di Cadore, Cortina, San Vito in Cadore, Cinque Torri, Borca, Auronzo e il Passo Giau.

Centro Mira Project ha curato il casting con una serie di provini effettuati nel comune di Ponte delle Alpi e a Valle di Cadore con l’obiettivo di cercare comparse per la sesta stagione di Un Passo dal Cielo.
In due giorni di provini si sono presentati più di mille candidati.
Il requisito fondamentale che accomuna tutte le candidature prese in considerazione? Essere del Veneto.

Non mancheranno i panorami lacustri, che saranno quelli del Lago di Misurina, con vista sulle superbe Tre Cime di Lavaredo, simbolo delle Dolomiti.

Già nella passata stagione qualche scena era stata girata da quelle parti, ma erano tutte lato Trentino-Alto Adige.

Tra i motivi del cambio location, forse il fatto che, anche grazie alla popolarità data dalla fiction, la Val Pusteria è diventata una meta turistica di massa, perennemente invasa di visitatori, soprattutto durante le riprese, e ha perso parte delle caratteristiche che la rendevano il paradiso incontaminato di 10 anni fa.

Tuttavia, siamo sicuri che anche le Dolomiti Bellunesi, sapranno regalarci panorami mozzafiato, emozioni e tanta voglia di essere lì!

Follower veneti, confermate?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*