Treviso

Un morto e 3 feriti nei due gravi incidenti in A4 a Cessalto. Entrambi in direzione Trieste e con mezzi pesanti. Traffico bloccato

Traffico molto intenso oggi, sull’autostrada A4 con rallentamenti e frequenti stop and go.

Predominano i mezzi pesanti che impegnano la corsia di marcia e i sinistri sono avvenuti proprio fra mezzi pesanti.

I sinistri si sono verificati all’altezza di Cessalto a distanza di tre chilometri l’uno dall’altro.

Il primo ha coinvolto un furgoncino che trasportava sei persone e un autoarticolato, il secondo, invece, ha riguardato due mezzi pesanti. Entrambi gli incidenti sono accaduti poco dopo le 14.30.

C’è una persona deceduta, purtroppo, nell’incidente che ha visto coinvolti due mezzi pesanti. Il sinistro è avvenuto nel tratto compreso fra San Donà di Piave e San Stino di Livenza in direzione Trieste.

Tre le persone ferite, di cui una in modo serio, nel secondo sinistro accaduto sempre nello stesso tratto un paio di chilometri prima.
L’autostrada è chiusa fra San Donà di Piave e San Stino di Livenza e sono chiuse anche le entrate dei caselli di San Donà e Cessalto in direzione Trieste.

Sull’uscita obbligatoria a San Donà di Piave ci sono circa quattro chilometri di coda. Sul posto sono operativi i soccorsi sanitari e quelli meccanici.

Gravi disagi lungo la Statale Triestina dove si riversa tutto il traffico che abbandona l’autostrada.

Autovie Venete consiglia di utilizzare il percorso alternativo lungo la A27 – A28.

Sul posto la polizia stradale per i rilievi, i mezzi meccanici per la rimozione dei mezzi, il 118, i Vigili del Fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button