Home -> Pordenone -> Un arresto a Sacile per detenzione di armi

Un arresto a Sacile per detenzione di armi

Oggi pomeriggio i Carabinieri sono andati a prenderlo a casa, dove si trovava ai domiciliari, per condurlo nel più scomodo penitenziario di Pordenone.

Sul capo di Pietro Stefanelli, 34enne originario di Napoli ma residente a Sacile, pende infatti una condanna a 4 anni di carcere, per il reato di detenzione abusiva di armi.
Una vicenda che risale al maggio del 2016 proprio nella città natale dell’uomo.
Disoccupato e pregiudicato, Stefanelli era stato condannato nel gennaio del 2017.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*