Veneto

Ulss Dolomiti garantisce emergenza –urgenza alla Coppa del mondo di sci a Cortina

L’ulss Dolomiti è impegnata nella Coppa del Mondo di sci che si sta svolgendo a Cortina sia in ambito preventivo e di sanità pubblica che in ambito di emergenza urgenza.

Il Dipartimento di Prevenzione dell’Ulss Dolomiti ha condiviso e approvato i protocolli di sicurezza Covid proposti dall’Organizzazione.
Compartecipa attraverso la presa in carico e la gestione di eventuali positività emergenti e attraverso l’effettuazione di tamponi alle bolle.

Per quanto riguarda i soccorsi, il direttore del SUEM dell’Ulss Dolomiti ha approvato il piano sanitario che disciplina tutta l’organizzazione della catena dei soccorsi, che vede la presenza di diverse squadre di soccorso e medici in pista e nella zona di arrivo.
Un membro della Centrale Operativa SUEM è sempre presente a Cortina durante le gare per sovrintendere all’azione di soccorso garantendo una efficace interfaccia con il Sistema di Emergenza Territoriale SUEM e con gli Ospedali del territorioi.

Inoltre, quest’anno medici ed infermieri della Centrale SUEM garantiscono l’equipaggio sanitario di uno dei due elicotteri dedicati alla manifestazione, messo a disposizione dalla Guardia di Finanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button