Home -> Pordenone -> Ubriaco 7 volte il limite. Carabinieri lo bloccano dopo un tamponamento
La stazione dei carabinieri di Prata

Ubriaco 7 volte il limite. Carabinieri lo bloccano dopo un tamponamento

I Carabinieri di Prata di Pordenone sono intervenuti lungo la Provinciale Pordenone-Oderzo a seguito di un piccolo tamponamento.
Giunti sul posto i militari hanno subito constatato come il guidatore, che ha provocato l’incidente un 45enne rumeno residente a Pordenone, presentava tipici sintomi di ubriachezza: alito vinoso, occhi lucidi, difficoltà di espressione verbale ed equilibrio precario.
Sottoposto ad etilometro ha fatto registrare un tasso alcolemico piuttosto singolare: 3,40 g/l (quasi sette volte superiore al limite di legge).
La patente di guida gli è stata immediatamente ritirata.
La sua Ford Focus è stata confiscata e recuperata dal soccorso Aci.
Per la cronaca, il 45 enne aveva tamponato una 50enne di Porcia.
La donna è stata portata in ospedale a Pordenone e poi dimessa con 7 giorni di prognosi per trauma del rachide cervicale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*