Venezia

Truffe on line/21enne affitta appartamento a Jesolo e ci rimette 800 euro

Le Forze dell’ordine lo ripetono ormai da tempo: attenzione a dove prenotate le vostre vacanze.
Non sempre le super offerte che si trovano on line sono veritiere.
Lo ha scoperto a sue spese un 21enne trevigiano di Castelcucco truffato da una donna che proponeva un appartamento di Jesolo in affitto, su un sito Internet.

Il ragazzo ha abboccato, prenotando l’appartamento attraverso il versamento di una cospicua caparra di 800 euro.
Ricaricata la postepay, però, la donna si è resa uccel di bosco.
Sfuggita ai 21enne, ma non ai carabinieri della trevigiana Asolo ai quali il ragazzo si è rivolto: i militari sono risaliti alla truffatrice, denunciandola in stato di libertà.
Si tratta di una 45enne di origini campane, D.P.A. le sue iniziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button