Treviso

Truffe informatiche/Napoletano spende 800 euro con la carta di credito di una trevigiana

Truffe on line: sono sempre più frequenti… e costose.
Ne sa qualcosa una donna della trevigiana Vedelago alla quale un 40enne partenopeo è riuscito a carpire le credenziali per l’uso della carta di credito.
Ottenute le quali, l’uomo, un pregiudicato, ha speso in elettrodomestici acquistati anch’essi on line, circa 800 euro.
Chiamati in causa, i Carabinieri di Vedelago hanno identificato e denunciato il 40enne della provincia di Napoli.
Da vedere se la signora riuscirà a tornare in possesso della somma perduta.

Qualcosa di simile è accaduto anche a Preganziol.

I Carabinieri della Stazione di Mogliano Veneto hanno denunciato per truffa una giovane 19enne di origini napoletane che si era fatta accreditare da una 37enne di Preganziol, su una sua carta postepay, versamenti per 488 euro a copertura del premio di polizza assicurativa auto con una società operante on-line.
La vittima si è solo successivamente accorta che il proprio veicolo non aveva, in realtà, alcuna copertura assicurativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button