Friuli Venezia Giulia

Trieste ricorda il 12 giugno del ’45

“Il 12 giugno è una data importante nel calendario del Friuli Venezia Giulia: proprio in quella tarda primavera del 1945, la nostra comunità ha infatti potuto intraprendere quel percorso di liberazione che, a meno di dieci anni di distanza, sarebbe pienamente giunto a compimento”.

Lo ha affermato il governatore della Regione Fvg, Massimiliano Fedriga, a margine della cerimonia per la “Giornata della Liberazione della Città di Trieste dall’occupazione jugoslava”, tenutasi stamane a Trieste con un solenne alzabandiera in piazza Unità d’Italia.

Fedriga ha sottolineato inoltre l’ampia partecipazione di autorità e cittadini “a testimonianza dell’alto valore simbolico che tale ricorrenza conserva ancora oggi nei cuori delle istituzioni e delle persone”.

Anche a Monfalcone si è celebrata la giornata che ricorda la liberazione della città dall’occupazione jugoslava. In rappresentanza della giunta regionale ha partecipato alla cerimonia l’assessore Sebastiano Callari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button