Treviso

Treviso San Liberale/Individuato il pusher in bicicletta

Non è certo il primo spacciatore che spera, facendo le sue consegne in bici, di passare inosservato.
Non tutti però, quando vengono intercettati dalle Forze dell’Ordine, la usano (la bici) come arma contro gli agenti.

E’ quello che ha fatto ieri O.G., nigeriano di 24 anni, osservato durante uno scambio denaro – cocaina dagoli agenti di una Volante.

E’ successo in un parcheggio adiacente lo stadio di Rugby e gli agenti che hanno cercato di bloccare l’individuo si sono visti scagliare addosso la bicicletta del soggetto.
Cosa che non è servita a coprirgli la fuga, dato che è stato bloccato poco dopo.

Arrestato, in tasca aveva un totale di 430 euro, 160 dei quali appena incassati da due compratori, anche loro individuati e fermati.

Il nigeriano aveva venduto 4 “palline” di cocaina dal peso di 0.7 gr. ciascuna.
Denunciato, lo spacciatore è stato rimesso in libertà su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.
Uno dei due acquirenti è stato invece segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button