Treviso

Treviso/Riapre lo sportello anti mobbing

È nuovamente operativo lo Sportello di assistenza e ascolto per i lavoratori dello Spisal, Servizio Igiene Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro.
Lo sportello è a disposizione di lavoratori e lavoratrici di aziende pubbliche e private che reputino di operare in una situazione di disagio lavorativo.


Per un primo contatto è possibile rivolgersi allo sportello filtro, operativo alla Madonnina di Treviso, dal lunedì al giovedì dalle 8.00 alle 12.00 contattando lo 0422.323870/3820 oppure inviando una mail a segspisaltv@aulss2.veneto.it
“Medico del lavoro, psicologo e assistente sanitario, operativi presso lo Sportello – spiega Angela Maffeo, direttore dello Spisal – effettueranno il colloquio individuale di orientamento con somministrazione di appositi questionari e, all’esito, saranno attivati percorsi diversi, a seconda che le problematiche emerse siano di tipo organizzativo, collegate all’azienda di riferimento, oppure interessanti il lavoratore.


Nel primo caso, si procederà a contattare le figure della sicurezza dell’azienda interessata.
Nel secondo caso, si indirizzerà il lavoratore al Centro di Riferimento per il benessere organizzativo o alle strutture di supporto presenti sul territorio (Direzione Territoriale Lavoro, Consigliera di Parità, Consigliera di Fiducia, Comitato Unico di Garanzia, INL).
Per maggiori informazioni il link di riferimento è https://www.aulss2.veneto.it/sportello-stress-e-rischi-psicosociali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button