Treviso

Treviso: quattro patenti ritirate nella notte

Sono quattro le patenti ritirate questa notte dalla Polizia Locale di Treviso.
Durante servizio notturno, gli agenti hanno fermato due giovanissimi e due 40enni residenti nell’hinterland.

In particolare, un 41enne di Roncade è stato intercettato sulla Feltrina a sfrecciare a 117 km/h dove il limite è di 50 km orari in centro abitato.
Inoltre, il conducente era in stato di ebbrezza alcolica con oltre 1.15 g/l di alcol nel sangue.

Un 23enne residente a Casale sul Sile verso le 3 di questa mattina non si è fermato all’alt degli agenti mettendosi in fuga, ma dopo un inseguimento protrattosi per qualche centinaio di metri è stato bloccato, spiega il comandante della Polizia Locale Andrea Gallo. L’esame dell’alcoltest ha certificato l’ubriachezza con cioè 2.4 g/litro nel sangue, quasi quattro volte il limite consentito.

Infine, un 22enne, residente a Treviso, è stato fermato a 110 km orari su un tratto di strada dove vige il limite di 50 km/h. Anche in questo caso il giovane era al volante in grave stato di ebbrezza alcolica.
Per lui è scattato il ritiro della patente e la denuncia all’autorità giudiziaria oltre alla segnalazione alla Prefettura per non essersi fermato all’alt.

Il Comandande Andrea Gallo ha assicurato che la Polizia Locale, oltre alle azioni di prevenzione e di educazione che sta realizzando con gli studenti, procederà con un incremento dei controlli stradali.
Controlli che saranno intensificati sia di giorno che in orari notturni, oltre con l’ausilio dell’etilometro, anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button