Home -> Treviso -> Treviso/La Questura chiude per 5 giorni il Bar da Orazio
foto: archivio

Treviso/La Questura chiude per 5 giorni il Bar da Orazio

La Questura di Treviso ha disposto la sospensione della licenza dell’esercizio pubblico “Bar da Orazio – Il ritorno” di Treviso, per motivi di ordine pubblico e di sicurezza dei cittadini.

Il provvedimento, che prevede la chiusura del locale per 5 giorni, è stato notificato al titolare dell’esercizio commerciale ieri dal personale della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, dopo alcuni accertamenti.

In particolare, la decisione è maturata dopo l’aggressione di un’anziana signora che abita vicino al locale.
Si è anche accertato che la vittima, così come altri cittadini, aveva più volte richiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine per verifiche sul bar.

Durante i controlli svolti dalle pattuglie della Polizia è stata riscontrata tra gli avventori la presenza di pericolosi pregiudicati o persone con precedenti penali.

E’ così scattata la misura della sospensione della licenza ai sensi dell’art. 100 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, adottata dal Questore, prevista anche nel caso in cui l’esercizio pubblico costituisca ritrovo di persone pericolose o pregiudicate.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*