Treviso

Treviso/Gel e mascherine irregolari in vendita in note catene commerciali sequestrate dalla Guardia di Finanza

Gli uomini delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Treviso hanno sequestrato oltre 100.000 mascherine chirurgiche e 300 litri di gel igienizzante, posti in vendita da note catene della grande distribuzione organizzata.
I prodotti, nello specifico, erano stati immessi in commercio in violazione delle disposizioni del Codice del Consumo, in quanto privi del contenuto minimo delle informazioni inerenti al nome o alla ragione sociale e alla sede del produttore.


Indicazioni e specifiche che, oltre a tracciare l’intera filiera di produzione, consente anche di assicurare un adeguato standard qualitativo della merce, escludendo così che possano essere utilizzati materiali e sostanze potenzialmente nocivi per la salute.
I titolari delle attività commerciali controllate sono stati dunque segnalati alla Camera di Commercio di Treviso, ai fini dell’irrogazione delle sanzioni amministrative pecuniarie, che possono arrivare fino a un massimo di 25.823 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button