Treviso

Treviso/Furto e pugno in faccia alla commessa: denunciate per tentata rapina due minorenni

Della violenza che serpeggia sempre più frequentemente anche tra i più giovani abbiamo avuto modo di scrivere anche di recente, vedi gli episodi di violente zuffe tra ragazzine avvenuti ad Oderzo.
Stamani invece a Treviso, due ragazzine minorenni che scappavano dopo aver cercato di rubare abbigliamento da un negozio del centro, per aprirsi la strada non hanno esitato a rifilare un pugno in faccia alla commessa che ostacolava la loro fuga.


Il tutto, per un “bottino” di un centinaio di euro e con un gesto che costerà ad entrambe la denuncia per tentata rapina.
Non erano nemmeno le 10.00 e gli agenti della Volante chiamata sul posto hanno bloccato tutte e due le minorenni prima che si dileguassero.
Accompagnate in Questura, è scattata la denuncia e la chiamata alle rispettive famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button