Treviso

Treviso e la Fase2/Decisi maggiori controlli nelle zone di Movida

Treviso – Dopo i numerosi allarmi giunti da più parti sul mancato rispetto del distanziamento sociale e delle mascherine, per lo più da parte dei giovani, si corre ai ripari.

Come rende noto il Presidente della Provincia Stefano Marcon, all’argomento è stata dedicata la riunione in video conferenza del Comitato di Sicurezza e Ordine Pubblico indetto oggi dalla Prefettura.

Nel corso della riunione sono state definite le aree particolarmente sensibili e che necessitano di controlli più incisivi da parte delle Forze dell’Ordine.

In pratica, locali, bar e aree di movida, ma anche i mercati settimanali, che da oggi subiranno maggiori controlli fino alla scadenza dello stato di emergenza fissato al 31 luglio.

A Treiso e negli altri centri se ne occuperanno la Polizia Municipale di concerto con le Forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button