Treviso

Treviso/Due nuove iniziative per la tutela degli amici a 4 zampe

Treviso – Un opuscolo per informare le famiglie sugli accorgimenti per l’adozione degli amici a quattro zampe e 500 ciotole per locali e negozi della Città.
Sono le iniziative volute dall’Amministrazione comunale di Treviso per sensibilizzare la cittadinanza alla cura e la tutela degli animali.

Dopo la distribuzione delle borracce nell’ambito di “Treviso Città Pulita” per aiutare i possessori di cani ad abbeverare gli animali e pulire le deiezioni liquide, è stata prevista la consegna ai pubblici esercizi di ciotole, altro accorgimento importante nel rispetto della salute degli animali: per questo è stata scelta una ciotola in alluminio con base antiscivolo, da tenere all’esterno dei locali come strumento utile per dissetare il cane, in particolare nel periodo estivo. Grazie a Prolife, l’azienda Alivit fornirà al Comune di Treviso 500 pezzi, completi di logo adesivo personalizzato.

Insieme alla ciotola verrà consegnata agli esercenti un decalogo – che vede il sostegno d per il corretto utilizzo, così da garantire agli animali un luogo pulito dove bere.
Tre varie indicazioni – relative a pulizia, temperatura e posizionamento – quella di lavare la ciotola con detersivo adeguato, cambiare spesso l’acqua e posizionare la ciotola al riparo dal sole e in un luogo che non intralci il passaggio.

Una Città amica degli animali aiuta le persone a capire se ci sono le condizioni per prendersi cura di un cane, di un gatto o di altri animali da compagnia: per questo verrà consegnato alle famiglie uno speciale opuscolo che verrà distribuito nei luoghi frequentati da bambini e famiglie e da settembre anche nelle scuole.
Attraverso una serie di domande, percorsi e giochi, verranno fornite informazioni utili sull’impegno che adottare un animale comporta, sugli spazi necessari per ospitarlo e sulle varie specie oltre al cane o al gatto, dall’oca alla tartaruga, dal coniglio al pesciolino.

«Teniamo molto a questi progetti perché la tutela degli animali è uno degli aspetti che la nostra Amministrazione ha scelto di curare attivando uno specifico ufficio», le parole del sindaco di Treviso Mario Conte.
«Le ciotole rappresentano un elemento di attenzione verso gli animali che frequentano la città e con le alte temperature estive è importante garantire agli amici a quattro zampe una possibilità di ristoro.

In più, cerchiamo di sensibilizzare le famiglie e i bambini a considerare gli animali parte integrante della famiglia».
«Due iniziative che vogliono sensibilizzare ma anche garantire la tutela dei nostri amici a quattro zampe», afferma l’assessore alle Politiche ambientali del Comune di Treviso, Alessandro Manera.
«Ringraziamo Alivit e Prolife per aver contribuito alla distribuzione delle ciotole, un piccolo grande gesto condiviso con le associazioni cittadine per sensibilizzare cittadini e visitatori e rendere accogliente la città anche per gli animali».

«Alivit e Prolife hanno fatto del benessere di lungo periodo del cane e del gatto la propria mission», afferma Andrea Dotto, titolare di Alivit, azienda che distribuisce nella provincia di Treviso il brand Prolife, alimenti prodotti in Italia per cani e gatti.
«Partecipare a queste iniziative costituisce un modo per dare forma e concretezza al nostro impegno, ogni giorno.
«Ancora una volta l’amministrazione comunale di Treviso si dimostra un partner sensibile e all’avanguardia su queste tematiche di sensibilizzazione, educazione e rispetto verso i nostri amici a quattro zampe».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button