Treviso

Treviso/Controlli antidroga in città: pizzicati due 40enni con cocaina

Nella giornata di ieri la Questura di Treviso ha organizzato un servizio mirato di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.
Vi sono stati impiegati le Volanti della Questura e le pattuglie della Squadra Mobile, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Padova e di due unità cinofile.

Sono stati effettuati controlli massivi in tutto il centro di Treviso, in particolare nella zona di Via Roma e dei giardini Porta Altinia, oltre che nei Quartieri Fiera, San Liberale e San Paolo.
L’attività ha consentito agli agenti di recuperare alcune dosi di cocaina.

In particolare, nel quartiere San Liberale ha attirato l’attenzione dei poliziotti una donna quarantenne che alla vista degli agenti ha tentato di occultare la droga (un grammo di cocaina) da poco acquistata, infilandosela in bocca.
Operazione per lei non riuscita.

Lo stesso ha tentato di fare un uomo, anche lui quarantenne, che in Strada Ovest è stato trovato in possesso di una dose di cocaina.
Il soggetto ha cercato la fuga, ma è stato bloccato dagli agenti di polizia.
Entrambi sono stati segnalati alla Prefettura, mentre sono in corso indagini per risalire agli spacciatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button