Treviso

Treviso calcio/Boreggio alla corte di Zanuttig

“Un centrocampista capace di saltare l’uomo nell’uno contro uno. 

Il giocatore che ci mancava”. 

Così mister Andrea Zanuttig presenta l’ultimo acquisto del Treviso Fbc 1993 già a disposizione della compagine biancoceleste. 

Si tratta di Alberto Boreggio, classe 99, esterno di centrocampo. 

Il nuovo centrocampista del Treviso Fbc 1993 l’anno scorso era alla Feltrese in serie D. Quest’anno alla Plateolese in Eccellenza, girone B.  

“Si tratta di un giocatore con una buona gamba – aggiunge Zanuttig – E’ un elemento con caratteristiche che servivano in rosa”.

Si chiude l’anno quindi con un ulteriore rinforzo. 

“Rimane per noi sempre un dovere tentare di migliorare la rosa. 

La valutazione comincia sempre anche sulla persona oltre che sul calciatore – sottolinea il presidente Luigi Sandri – Devo dire che il gruppo a disposizione di mister Zanuttig è formato da ragazzi responsabili e che sentono il valore della nostra maglia. 

Colgo l’occasione per augurare un buon 2022 a tutti i nostri tifosi e sostenitori, ringraziando tutte le persone che a vario titolo stanno vicino alle nostre squadre, dalla prima alla Scuola calcio. 

Grazie a dirigenti e staff tecnico ed un grazie infinito anche ai volontari ed ai manutentori delle nostre strutture”.

E’ tempo di auguri anche per il Consorzio Treviso Siamo Noi. 

“Sono anni difficili anche per vivere a stretto contatto i destini delle nostre squadre – spiega Marco Pinzi, Presidente di Treviso Siamo Noi – Le imprese di Treviso Siamo Noi sono straordinarie e presenti in questo percorso sportivo e sociale. 

Infatti, per molto di loro il sostegno ai progetti del settore giovanile ed alla nuova Scuola calcio sono prioritari. 

Grazie anche per questo e ci auguriamo che la pandemia termini per permetterci di programmare nuove attività e nuovi eventi”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button