Prendi notaTreviso

Treviso: al via il corso di alta specializzazione in meccanica e tornitura

Imparare una nuova professione in ambito produttivo ed essere assunti subito, con il nuovo anno.
Queste sono le prospettive della formazione voluta dall’agenzia per il lavoro ADHR Group, filiale di Treviso e di Conegliano, in collaborazione con l’impresa veneta GI.DI. MECCANICA SpA, leader nella produzione di componenti stampati a freddo per l’industria dell’automotive e per il settore idraulico, oleodinamico e delle attrezzature sportive.

Il corso, gratuito per i candidati in quanto finanziato da Forma.Temp, si rivolge a trenta persone dai 18 ai 40 anni: disoccupate o alla prima esperienza, ma anche occupate e desiderose di cambiare lavoro.

Le selezioni, aperte da oggi fino al 30 novembre, avverranno direttamente presso la filiale ADHR di Treviso, viale Fratelli Cairoli, sia in quella di Conegliano, via Colombo, che inaugurerà il 19 novembre prossimo con diverse altre ricerche aperte sul territorio per il settore del mobile e alimentare, come addetti alle macchine e al confezionamento, ma anche neo diplomati a indirizzo tecnico, linguistico e amministrativo.

La formazione prenderà il via presso la sede di GI.DI. MECCANICA Spa, a Vazzola, il 6 dicembre per terminare il 20 dello stesso mese: 80 ore suddivise in 9 moduli, durante i quali si acquisiranno conoscenze di base in ambito di meccanica e tornitura attraverso un percorso teorico e pratico, approfondendo le competenze nella lettura del disegno tecnico meccanico, studio della metrologia, strumenti e sistemi di misura, tecnologia meccanica e studio dei materiali, con un focus particolare sulle esercitazioni pratiche in produzione con macchine CNC per la tornitura, ossia il possibile prossimo lavoro per venti dei partecipanti al corso che saranno inizialmente assunti da ADHR Group in somministrazione e, successivamente, direttamente dall’azienda.

“Questa formazione offre realmente l’opportunità di imparare una nuova professione spendibile sul mercato del lavoro e per la quale c’è molta domanda e poca offerta”, afferma Marco Portello, District Manager delle filiali ADHR di Treviso e Conegliano, che continua: “Queste macchine a controllo numerico sono particolarmente evolute a livello tecnologico.
Il nuovo professionista imparerà un lavoro supportato da automazioni robotizzate, gestiti da software di controllo sofisticati che possono essere controllati e programmati anche da remoto.
Chi vuole candidarsi può recarsi presso le due sedi ADHR Group trevigiane, chiamare il numero 0438. 1842000, scrivere a conegliano@adhr.it o collegarsi direttamente qui(Link esteso – https://www.adhr.it/servizi-per-i-candidati/formazione/corsi/corso-di-meccanica-e-tornitura).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button