Treviso

Trentino/48enne castellana si infortuna in quota scivolando sulla neve

Una escursionista 48enne di Castelfranco Veneto è stata elitrasportata all’ospedale Santa Chiara di Trento con un sospetto trauma alla spalla, dopo essere scivolata su un pendio di neve dura nei pressi di passo Sadole, lungo il versante verso Caoria, a una quota di circa 2.000 m.s.l.m.. E’ successo intorno alle 14.30.

La donna è stata stabilizzata e recuperata a bordo dal tecnico dall’elicottero di soccorso con il verricello. 

In un secondo volo è stato recuperato e accompagnato a valle il compagno di escursione della donna e il cane. 

La donna è stata poi trasferita all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button