Home -> Treviso -> Treni nel caos per due guasti sulla Venezia-Udine

Treni nel caos per due guasti sulla Venezia-Udine

Mattinata caotica questa mattina nei collegamenti ferroviari tra Venezia e Udine a causa di un guasto e lavori di manutenzione che si sono prolungati.
Ma andiamo con ordine.
La situazione più grave è avvenuta in stazione a Udine quando un Frecciarossa nell’alzare il pantografo ha provocato un guasto alla linea di alimentazione dei treni.
L’inconveniente è stato tale da paralizzare la rete ferroviaria regionale friulana con forti disagi sulla linea Venezia-Udine-Trieste.
Il fatto è accaduto alle 5:35 e per quasi due ore, fino alle 7:30 , la circolazione dei treni a Udine è stata interrotta sia per le partenze che per gli arrivi.
I treni hanno subito ritardi per fino a 150 minuti.
I tecnici di RFI sono prontamente intervenuti con alcune squadre.
Verso le 9 il traffico ha ripreso a tornare lentamente alla normalità.
Tre i treni cancellati, 2 quelli limitati nel percorso, 8 quelli che hanno subito ritardi.

E non è tutto: a peggiorare la situazione è stato anche il prolungamento dei lavori programmati tra Venezia Mestre e Mogliano Veneto, che ha causato ulteriori ritardi e cancellazione dei treni anche in Friuli Venezia Giulia.
Anche qui i disagi già alle 5:10 con il traffico tra Mestre e Mogliano sospeso.
I treni hanno viaggiato con ritardi fino a 90 minuti.
Solo alle 8:30 la circolazione tra Venezia Mestre e Mogliano è stata riattivata ma solo su un binario.
La circolazione dei treni a senso unico alternato sta provocando ritardi fino a 80 minuti e riprogrammazione del servizio ferroviario.

Web Hosting

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*