Home -> Friuli Venezia Giulia -> Treni in ritardo causa presenza di migranti lungo la linea

Treni in ritardo causa presenza di migranti lungo la linea

Altra mattinata da dimenticare per i pendolari della linea Udine-Trieste alle prese con ritardi causati dalla presenza di migranti lungo i binari.

La segnalazione di persone che camminavano vicino ai binari è scattata poco dopo le 7, tra San Giovanni al Natisone e Gorizia.

Immediatamente sono state allertate le forze dell’ordine per il rintraccio degli stranieri.

La situazione è tornata alla normalità alle 8.30.

Di seguito i treni coinvolti che hanno accumulato ritardo oltre i 30 minuti:
• ICN 35774/35775 Roma Termini (22:35) – Trieste Centrale (9:01)
• RV 2800/2801 Venezia Santa Lucia (5:01) – Trieste Centrale (8:02)
• RV 2444/2445 Trieste Centrale (6:58) – Venezia Santa Lucia (9:59)
• R 11004/20963 Venezia Santa Lucia (5:13) – Trieste Centrale (8:56)
• R 20958/20959 Trieste Centrale (6:28) – Sacile (8:43)
• R 20958/20959 Trieste Centrale (6:28) – Sacile (8:43)
• R 20955 Udine (7:08) – Trieste Centrale (8:28)
• R 20955 Udine (7:08) – Trieste Centrale (8:28)

Nonostante le rassicurazioni di maggiori controlli pare che la questione dei migranti sui binari non abbia mai fine; è evidente che sino a quando non si bloccheranno i passeur ai valici di frontiera sarà difficile evitare in futuro altri episodi simili.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*