Treviso

Tragedia sulle colline di Conegliano. 17enne in moto perde la vita contro un palo telefonico

E’ un agosto terribile sul fronte delle vittime della strada in provincia di Treviso.
Ieri pomeriggio, un’altra giovane vittima ha funestato questo tragico bilancio.

Intorno alle 18, in via San Michele, la strada che da Parè sale a Santa Maria di Feletto, il 17enne Francesco Favaro stava rientrando verso casa quando ha perso il controllo della sua moto e si è schiantato contro un palo telefonico.
L’impatto non gli ha lasciato scampo, è deceduto sul posto.
Il giovane percorreva la strada assieme ad un amico che lo seguiva a breve distanza.
La richiesta di soccorso è partita immediatamente ma quando il medico del Suem 118 è giunto sul luogo non ha potuto che constatare l’avvenuto decesso.
Il 17enne è figlio di una coppia molto conosciuta, l’avvocato Leonardo Favaro e la psicologa Laura De Lozzo.

L’esatta dinamica dell’accaduto verrà ricostruita dalla Polizia Locale di Conegliano.
E’ la 12.ma vittima della strada in provincia di Treviso in questo mese che si sta per concludere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button