Treviso

Tragedia sulla Ss52 Carnica/Muore 63enne montebellunese, ferite la moglie e le due figlie

Tragedia della strada, oggi pomeriggio, intorno alle 16, lungo la Ss b52 Carnica., nel comune di Santo Stefano di Cadore.

All’altezza dell’86esimo km, poco prima della galleria Comelico, nei pressi della Casa Cantoniera, si sono scontrati frontalmente un furgone Caddy e un’autocisterna.

Il terribile impatto ha contato un bilancio di un morto e tre feriti.

Sul furgone viaggiava infatti la famiglia D’Agaro di Montebelluna: padre, madre e due figlie.

Per l’uomo, Claudio D’Agaro, 63 anni compiti lo scorso 7 luglio, non c’è stato nulla da fare: all’arrivo dei sanitari del Suem 118 era già spirato.

Ferite, ma non gravi, sia la moglie che le due figlie.

Sul posto sanno ancora operando i vigili del Fuoco, per la messa in sicurezza dello scenario e i carabinieri per i rilievi di legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button