Venezia

Tragedia nella notte a Lugugnana/Auto fuori strada: un morto e tre feriti, uno è un bambino di soli due anni

E’ pesantissimo, il bilancio del grave incidente stradale avvenuto ieri intorno alle 23 lungo la jesolana, in Via Fausta, a Lugugnana di Portogruaro.
Un giovane vi ha perso la vita, mentre altre persone risultano ferite e tra loro due bambini.
Sembrerebbe, secondo la prima ricostruzione, essersi trattato di un’altra fuori uscita autonoma.
Un’auto finita fuori strada dalla quale i pompieri arrivati dal locale distaccamento hanno estratto una donna che è stata stabilizzata sul posto dai sanitari del Suem e trasferita in codice rosso all’Ospedale.


Feriti anche una 14enne, ricoverata a Portogruaro e le cui condizioni non desterebbero preoccupazioni, e un piccolo di soli 2 anni, grave e portato al Cà Foncello di Treviso.
Si tratterebbe del figlio della donna, una ragazza poco più che ventenne (originaria di Caracas) che era alla guida dell’auto, una Peugeot 206.
Niente da fare purtroppo, nonostante i soccorsi, per il giovane che era con loro e che è deceduto nello schianto.

Rifxion Monasterio

La vittima è un 24enne venezuelano d’origine ma residente a Pasiano, nel pordenonese: Rifxion Monasterio.
I carabinieri hanno chiuso la strada durante i soccorsi ed eseguito poi i rilievi del sinistro.
Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa 4 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button