Venezia

Tragedia in spiaggia a Bibione. Nel giro di pochi minuti, deceduti due turisti tedeschi colti da malore

Domenica funestata da due morti in spiaggia a Bibione.
Nel giro di pochi minuti si sono presentati ai soccorritori i casi i due bagnati entrambi tedeschi e colti da malore lungo la battigia.
Il primo a necessitare dei soccorsi è stato un 52enne, residente a Norimberga, colto da malore mentre camminava sull’acqua bassa assieme alla moglie e le due figlie piccole.
A prestagli i soccorsi sono subito intervenuti i bagnini di Bibione spiaggia.
E’ stato chiesto l’intervento dell’elisoccorso e il personale medico è stato calato con il verricello.
Purtroppo i sanitari si sono dovuti arrendere e il 52enne non si è più ripreso.

Poco dopo la seconda tragedia poco distante.
Un 66enne residente a Bamberg, è stramazzato in acqua.
Portato a riva, per l’uomo, colto anche lui da malore si sono prodigati sia i bagnini che il personale sanitario.
Anche qui i tentativi di rianimazione sono risultati vani. Il medico ha dovuto dichiararne la morte.
Sul posto la Polizia Locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button