Venezia

Tragedia a Torre di Mosto. Ferisce l’ex moglie e poi si toglie la vita

Un 56enne, ex guardia giurata, ha atteso l’ex moglie 50enne di ritorno dal lavoro per colpirla, mentre era ancora in auto, con una balestra.
Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio, in pieno centro.

Dopo il grave atto, l’uomo, Michele Beato si è diretto a casa e nel garage di casa ha rivolto la balestra contro sé stesso, facendosi trafiggere.
La donna è stata trasportata in ospedale, è grave ma i medici sono ottimisti sulle possibilità di salvezza.

Sul posto stanno eseguendo i rilievi i carabinieri della compagnia di Portogruaro, competenti per quell’area con i militari della stazione di San Stino.

La coppia era separata da tempo. Ha due figli di 26 e 29 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button