Treviso

Tradito dal cuore/Michele muore a soli 46 anni

Lutto a Casier.
Il paese piange l’improvvisa scomparsa di Michele Paro.
46 anni, autotrasportatore, Paro è morto sul lavoro, al volante del camion che è riuscito a fermare quando ha accusato il malore che pochi istanti dopo si sarebbe rivelato fatale.
Gli ha ceduto il cuore, un infarto che gli ha dato solo il tempo di togliere il bisonte dalla strada ed evitare così di provocare un incidente, coinvolgendo altri.
Michele Paro lascia la mamma Marilena, il papà Lino, il fratello Massimo, la cognata Elisa e i nipoti Gabriele e Giada.

Già fissato l’ultimo saluto: il Rosario verrà recitato venerdì sera alla Parrocchiale di Casier alle 20. Il giorno dopo, sabato, alle 15.30, il funerale.
Michele Paro riposerà poi nel cimitero del paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button